Categorie
attualità

Licia Colò: “Amo mia figlia. Articolo di “Libero” altera contenuto”

ROMA – Licia Colò non ci sta ad essere etichettata come quella che “non ama la figlia” e in una nota dichiara:

“Reagisco fermamente all’articolo pubblicato oggi dal quotidiano “Libero”, dal titolo: “Licia Colò mamma disperata, con mia figlia mi annoio”. Un articolo che vorrebbe apparire come tratto da un’intervista pubblicata nell’ultimo numero del settimanale “Famiglia Cristiana” ma che, in realtà, non ne rispetta il contenuto, ne altera e ne ribalta completamente il senso allo scopo, evidente, di offrire un’immagine deteriore del rapporto con mia figlia”.

Pochi giorni fa è apparsa un’intervista di Licia Colò su “Famiglia Cristiana” in cui raccontava il rapporto con la figlia Liala. Nel corso dell’intervista Licia Colò ha spiegato che, un po’ come tutti i bambini di 8 anni, Liala sia un po’ “viziata, come molti bambini della nostra società, credo”. Ha poi aggiunto: “Non è  molto educata, e da questo punto di vista avrò da fare”.

Però Licia tiene anche a precisare:Io ci tengo molto  all’educazione, per me è un passe-partout che ti fa a stare a tuo agio con i  disperati, con i ladri e con i re. Però in questo periodo dò la priorità ad  altri valori, e benché finora abbia elencato due difetti, devo dire che Liala ha  un cuore molto buono. È generosa con gli altri bambini, con i vecchietti, con i  deboli in genere”.

Fonte: Adnkronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.