Lady Diana: il suo abito da sposa torna ai figli. Così decise la principessa

Lady Diana: il suo abito da sposa torna ai figli. Così decise la principessa

LONDRA – Il prezioso abito da sposa della defunta Lady Diana torna in possesso dei figli. Così decise la principessa nel suo testamento. Il vestito e altri oggetti appartenuti alla donna sono stati custoditi fino a questo momento dal fratello di Lady D, Lord Spencer, che li ha fatti esporre in tutto il mondo nella mostra “Diana: A Celebration“.

Un gesto  poco apprezzato da William ed Harry, che hanno interpretato l’iniziativa quale modo per lucrare sulla morte della madre. Diana stabilì che  l’abito sarebbe andato in eredità ai figli al raggiungimento dei 30 anni di entrambi. I due principi riceveranno questo speciale regalo il prossimo 15 settembre, perché in tale data anche Harry spegnerà le 30 candeline.

Fatto di seta avorio e impreziosito di perle, paillettes e pizzi antichi, l’abito è stato creato dal designer gallese David Emanuel e dalla sua moglie di allora. Viene ricordato da tutti per una caratteristica fondamentale: quella di avere uno strascico lungo ben 25 metri, il più lungo nella storia dei matrimoni reali.

Potrebbero interessarti anche...