Categorie
attualità

Katie Piper, modella sfigurata dall’acido: così è tornata a sorridere

 LONDRA – Aggredita e sfigurata con l’acido dal suo ex fidanzato, Katie Piper dopo 5 anni torna a sorridere. L’ex modella e presentatrice inglese, infatti, ora aspetta un bambino dal suo attuale fidanzato con cui ha una storia da due anni e può finlamente coronare il suo sogno di diventare mamma e ricominciare una nuova vita.

5 anni fa la sua vita è inesorabilmente cambiata: aggredita con l’acido dal suo ex fidanzato, Daniel Lynch, che non riusciva ad accettare il fatto che la modella lo avesse lasciato, la donna è entrata in un vero e proprio calvario. Dal giorno dell’aggressione ha infatti dovuto sopportare numerose e dolorose operazioni, senza dimenticare il dramma psicologico che ha dovuto subire.

Ora, finalmente, Katie Piper vede coronarsi il sogno di una vita: “Ho sempre saputo di volere un figlio ma, dopo tutto quello che è successo, non credevo fosse più possibile”.

Già due anni fa la vita della presentatrice è tornata a vedere la luce, dopo aver conosciuto l’attuale fidanzato e futuro padre di suo figlio. L’uomo ha saputo starle accanto nei momenti peggiori della sua vita, durante i drammatici anni delle cure e delle operazioni.

Alla soglia dei 30 anni, Katie può gioire per la svolta positiva della sua vita: “Non ci posso credere, vorrei salire sui tetti e gridare a tutti che sono incinta”.

Tante le felicitazioni dei fan sui social network per il lieto evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.