Categorie
attualità

Jayne Rand, ladra di griffe: ruba 905 borse e le rivende su eBay: arrestata

LONDRA (GRAN BRETAGNA) – Si chiama Jayne Rand, ha 48 anni, e in tre anni ha rubato più di 900 borsette dal valore complessivo di 160 mila euro. Gucci, Prada, Mulberry, Louis Vuitton, Dior e Burberry sono tra le marche di borsette che agenti della polizia hanno trovato a casa della ladra dopo che l’hanno colta in flagrante in un negozio.

Per tre anni, Jayne ha fatto scorribande nei negozi dell’alta moda per poi rivendere le borsette su eBay. Secondo la BBC, la donna è riuscita a guadagnare qualcosa come 100 mila euro rivendendo gli articoli rubati. La ‘ladra di borse’ aveva messo in piedi un vero e proprio business, anche in virtù del fatto che il prezzo che chiedeva per articoli originali era circa la metà del valore di mercato. 

“Non ho mai avuto a che fare con un caso del genere prima d’ora” ha commentato il giudice della corte di Newport Rhys Rowland. “Jayne ha viaggiato su e giù per il paese rubando borsette ed è riuscito a fare diventare questa attività un vero e proprio business. Non si pente di quello che ha fatto.”

Jayne era solito entrare in un negozio senza borsetta. Se ne trovava uno che le interessava, toglieva l’etichetta, se lo metteva intorno alla spalla per poi uscire dal negozio indisturbata. Tra il dicembre del 2009 e il dicembre del 2012, la madre di due figli ha ammesso di aver rubato 905 borsette. La corte di Newport, in Galles, ha ritenuto Jayne colpevole del reato di furto e l’hanno condannata a 18 mesi di prigione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.