Cinema: incassi in “negativo”. La crisi c’è e si vede

sala cinema

ROMA- Si sa, la crisi c’è e ad accorgersene è anche il mondo del cinema. Se in Italia infatti gli incassi vanno male, negli Usa non va di certo meglio.

I primi dati mostrano risultati con segno negativo: 1.28 miliardi di biglietti staccati (-4.4% rispetto al 2010, quando furono 1.399 miliardi). È, secondo i dati forniti da Hollywood Reporter, la cifra più bassa dal 1995 mentre e’ del 2002 il record di presenze, con 1.57 miliardi di biglietti staccati. Infine, tra 1 gennaio e 31 dicembre incassati 10.2 miliardi di dollari, -3.6% rispetto ai 10.58 miliardi incassati nel 2010.

Potrebbero interessarti anche...