Gran Bretagna: sei taglia 44? Non trovi comunque i vestiti. Ecco perché

Gran Bretagna: sei taglia 44? Non trovi comunque i vestiti. Ecco perché

LONDRA – Sei magra, eppure fatichi a trovare vestiti della tua taglia. Questo è un problema che si trovano ad affrontare molte ragazze inglesi che pur avendo una taglia 12 (44 italiana) hanno problemi nel comprare capi che rispettino la misura corrispondente.

Marianne Power, una collaboratrice del DailyMail, ha fatto un giro per negozi, acquistando vestiti taglia “large”. Il risultato è stato piuttosto disastroso. Solo uno fra tutti le stava bene. Gli altri, tutti piccoli. Eppure non è grassa e ha una taglia al di sotto della media nazionale.

Solo l’8% delle donne inglesi entra in una taglia “stile Kate Moss”, perché il 45% indossa dalla 16 (48 italiana) in su. A questo punto c’è da chiedersi quale speranza rimanga per le donne oversize di trovare vestiti giusti quando sono già quelle più magre ad avere difficoltà.

Non tutte le inglesi hanno fisici da modella come Alexa Chung e Cara Delevingne, lamenta Marianne. Allo stesso tempo, quelle che entrano in una taglia 12, sono costrette a sentirsi dire dalle commesse che hanno bisogno di vestiti più grandi rispetto a quelli che provano. Da Mango, catena di negozi spagnola, la 16 diventa una XXL! Decisamente una corrispondenza che nuoce alla salute psicologica di chi indossa fieramente tale taglia!

Potrebbero interessarti anche...