GB, due donne musulmane omosessuali si sposano: rischiano la morte

GB – Due donne musulmane e omosessuali si sono sposate qualche settimana fa in Gran Bretagna, “sfidando” la propria terra di origine e il proprio popolo. Si tratta con tutta probabilità della “prima coppia di lesbiche musulmane che si ‘sposa’ in una cerimonia civile in Gran Bretagna”.

Rehana Kausar, di 34 anni, e Sobia Kamar di 29, entrambe pachistane ed ex studentesse a Birmingham, hanno pronunciato le loro promesse davanti ad un funzionario comunale di Leeds. Immediatamente dopo il fatidico “sì” hanno chiesto asilo politico nel Paese, secondo quanto riferisce la stampa britannica.

Da alcune testimonianze dei familiari risulta infatti che le due donne avevano ricevuto minacce di morte, in Gran Bretagna come in Pakistan dove le relazioni omosessuali non solo sono illegali, ma sono considerate come una vera e propria “malattia” e sinonimo di vergogna per famigliari ed amici.

Potrebbero interessarti anche...