Categorie
attualità

Finge rapimento per scappare dalla moglie e fare festa, arrestato

DALLAS (STATI UNITI) – Rogelio Andaverde, un uomo sposato di 34 anni, ha finto un rapimento per passare la notte con i suoi amici e non dover preoccuparsi di sua moglie. L’uomo di Edinburg in Texas, ha convinto i suoi amici a entrare in casa mascherati e armati di pistole solo per bere una birra insieme. La sua moglie ha visto il finto rapimento consumarsi davanti ai suoi occhi e, ignara che il tutto fosse uno scherzo, ha contattato subito la polizia.

Lo scherzo però è costato caro a Andaverde perché dopo essere stato ritrovato, la polizia lo ha interrogato. Il marito ha detto agli agenti che i suoi rapitori lo avevano lasciato per strada ma non credendo alla sua versione dei fatti è stato accusato di falsa testimonianza

Guadalupe Trevino, lo sceriffo della contea di Hidalgo, ha detto che Rogelio avrà tempo di festeggiare quanto vuole in carcere. “E’ buffo da un lato a anche molto seria come situazione,” ha detto Hidalgo. “Abbiamo personce che denunciano persone scomparse tutto il tempo e le mettiamo in carcere per questo. Ma non ho mai sentito nessuno farlo per uscire di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.