attualità

Scienza: “orologio” della Terra è indietro di 700.000 anni

geologia terra

ROMA – È il momento di resettare l’orologio della Terra. Nuovi dati dimostrano che alcuni eventi geologici nella storia del pianeta sono molto più recenti di quanto ritenuto finora. Secondo lo studio pubblicato su Science le lancette sono infatti da spostare in avanti di circa 700.000 anni. La ricerca realizzata dal British Geological Survey e del Massachusetts Institute of Technology obbliga a rivedere la datazione stimata finora della formazione di rocce e minerali.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.