Categorie
attualità

Dasha Zhukova, foto razzista per lady Abramovich, seduta su modella di colore

MOSCA – Dasha Zhukova, moglie del miliardario nonché proprietario del Chelsea Roman Abramovich, seduta su una sedia a forma di modella di colore.

È la foto choc apparsa su Buro 24/7, famoso blog dedicato alla moda la cui direttrice, Miroslava Duma, ha pensato bene di pubblicare il giorno di commemorazione di Martin Luther King una fotografia che ha aperto un vero e proprio vespaio di polemiche e che in molti hanno additato come “razzista”.

Su Buro 247 l’immagine è stata tagliata e si vede solo la Zhukova ma la notizia è stata riportata dall’Huffington Post con tanto di fotografia intera.

Claire Sulmers, direttrice di FashionBombDaily.com, ha segnalato l’immagine che ha definito un esempio di

«supremazia bianca, presentata in maniera serena quanto degradante».

Come si legge su Dagosipa, il Daily Mail spiega:

“C’è la bella 32enne moscovita, bianca come porcellana, che posa in jeans e camicetta e a piedi nudi su un manichino nero abbigliato in stile fetish. La bambola nera è scomoda e serve la padrona, che al contrario, è candida e a suo agio.

I commenti sono stati subito negativi e la foto è stata cancellata da Instagram dove la direttrice l’aveva con orgoglio postata, forse non realizzando che il resto del mondo proprio quel giorno ricordava il movimento per i diritti civili e la lotta di King per l’uguaglianza”

Dasha Zhukova, foto razzista per lady Abramovich, seduta su modella di colore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.