Chahida Sekkafi, 16 anni, prima donna arbitro con il velo

Chahida Sekkafi, 16 anni, prima donna arbitro con il velo

17 Febbraio 2014 - di Claudia Montanari

CREMONA – Ha 16 anni ed è diventata il primo arbitro con il velo. Chahida Sekkafi è riuscita a conciliare la sua grande passione con la Fede religiosa e domenica 16 febbraio ha arbitrato, sul campo dell’oratorio San Luigi di Pizzighettone, la sua prima partita.



Chahida da qualche settimana fa parte dell’Associazione italiana arbitri di Cremona e, dopo il superamento del corso, ha diretto l’incontro di campionato della categoria Giovanissimi tra San Luigi e Stradivari.

Le donne in Italia ormai da anni possono arbitrare partite di calcio, ma mai si era vista sui campi una ragazza con il velo. La divisa da arbitro con velo e calzamaglia è stata possibile dopo l’autorizzazione arrivata da Roma.