Categorie
attualità

Cucinelli, il “re del cachemire”, sbarca in borsa

ROMA – È conosciuto in tutto il mondo come il “re del cachemire”, ma soprattutto come “imprenditore filosofo” per via del suo voler mettere sempre in primo piano il lavoratore e l’etica del lavoro.

Stiamo parlando di Brunello Cucinelli, che dal 3 Maggio sbarcherà anche in borsa. Il prezzo di collocamento sarà invece definito il 27 aprile, al termine del roadshow che inizierà il 16. La valutazione della società post aumento di capitale dovrebbe essere intorno ai 500 milioni di euro anche se l’esatto prezzo di collocamento sarà definito al termine dei road show.

I global coordinator and joint bookrunners dell’operazione sono Bofa Merrill Lynch e Mediobanca.

Sul listino dovrebbe essere collocato il 30% circa del capitale di cui il 60% riguarderebbe titoli ceduti dallo stesso imprenditore  e da alcuni manager e solo il 40% sarebbero azioni di nuova emissione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.