Le bambine che sognano di diventare ingegneri e non principesse: lo spot

Le bambine che sognano di diventare ingegneri e non principesse: lo spot

4 Febbraio 2014 - di Claudia Montanari

SAN FRANCISCO – Tre bambine che sognano di diventare ingegneri invece che principesse. Uno spot realizzato da un’azienda californiana specializzata in giocattoli, la GoldieBlox, sta facendo il giro del web.



Il messaggio, come si legge su Panorama.it, è chiaro: basta voler diventare principesse, imparate ad usare l’ingegno.

Così 3 bambine, annoiate mentre guardano delle principesse in tv, decidono di realizzare un meraviglioso gioco d’ingegno finalizzato a spegnere la tv: tramite un complesso meccanismo stile “domino” progettato per realizzare operazioni semplici come “versare del tè” o “far scorrere l’acqua”, le tre bambine riusciranno nel loro obiettivo.

Come ha dichiarato l’azienda stessa, lo spot vuole spingere le ragazze ad impegnarsi in attività come la scienza, l’ingegneria o la matematica.

Tags