Amalie Lee, da anoressica a star di Instagram FOTO

Amalie Lee, da anoressica a star di Instagram FOTO

OSLO – Amalie Lee, da anoressica a star di Instagram. Ha 20 anni, è norvegese ed è diventata popolare sul social network perché pubblica giornalmente foto di tutto ciò che mangia. Un’azione non banale per una giovane che è stata affetta da disturbi alimentari. La bella Amelie ha documentato i suoi progressi sul blog “Letsrecover”, anche per aiutare le persone che soffrono della patologia di cui era affetta. Il suo stava diventando un percorso verso l’abisso, ma fortunatamente lei è riuscita ha risaliRe in superficie:

“Ho attraversato una fase depressiva in adolescenza – ha raccontato la 20enne – Volevo solo scomparire. Mi davo delle bizzarre regole, volevo tenere tutto maniacalmente sotto controllo, soprattutto il mio peso: la verità è che il controllo lo stavo perdendo. Ho iniziato a dimagrire, ho raggiunto un livello tale che mi si prospettava solo l’ipotesi di un ricovero. Non c’è stato un momento magico in cui ho pensato che dovevo farla finita, ma le piccole cose giornaliere mi stavano diventando impossibili e mi stavo isolando: il pensiero di passare il resto della mia vita da sola, del tutto consumata da una malattia, alla fine è diventato la paura più grande. Da lì è iniziato il mio recupero: non volevo essere “la ragazza anoressica”, volevo essere me stessa, ero malata ed ero stanca di esserlo”.

Potrebbero interessarti anche...