Categorie
Salute

Hiv, gay più a rischio contagio. Allarme Oms: “Pillola per prevenirlo”

ROMA – Il fattore di rischio di contrarre il virus Hiv per gli omosessuali è 19 volte più alto rispetto al resto della popolazione. Questo l’allarme lanciato dall’Oms, Organizzazione mondiale della Sanità, che ha invitato i gay ad assumere farmaci antiretrovirali per prevenire i contagi. Un consiglio che arriva dopo la pubblicazione dei risultati di […]

Categorie
Salute

Lavarsi le mani, il gesto più semplice contro le infezioni

ROMA – Il primo passo per proteggersi dalle infezioni? Semplice come lavarsi le mani. Soprattutto negli ospedali. Eppure molti, medici compresi, ancora non lo fanno adeguatamente, tanto che l‘Organizzazione Mondiale della Sanità è costretta ad invitare a farlo più spesso, e seguendo alcuni piccoli accorgimenti fondamentali, soprattutto per i medici e gli operatori sanitari. Ogni […]

Categorie
bambini

Corsi masturbazione per bambini fino a 4 anni: giusto o sbagliato?

ROMA –  Educazione sessuale fin da giovani. Anzi, giovanissimi. L‘Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha diffuso nei giorni scorsi a tutti i governi europei un vero e proprio vademecum in cui vi sono le linee guida per l’educazione sessuale ai giovani. Secondo il documento, sin dall’asilo bisognerà insegnare ai bambini a vivere con serenità la […]

Categorie
attualità

Italiani i più longevi d’Europa: le donne vivono in media 85 anni

ROMA – Gli italiani sono i più longevi d’Europa, con una vita media (per le donne) di 85 anni. Una conferma della qualità del nostro stile di vita e pure del nostro tanto vituperato sistema sanitario nazionale. Secondo il rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sullo stato di salute del vecchio continente, l’Italia deve lavorare ancora […]

Categorie
Salute

Oms, al via piano globale. Obiettivo: -25% di malattie non infettive entro il 2025

MILANO – Dovrà essere adottato entro maggio dagli Stati membri all’Onu il piano globale sviluppato dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Obiettivo del piano globale, chiamato “Political Declaration on Noncommunicable Diseases”, è ridurre del 25% entro il 2025 la mortalità precoce causata da malattie non infettive, quali patologie cardiovascolari, cancro, diabete e patologie croniche polmonari. Nello […]

Categorie
Salute

Patatine, insaccati… troppo sale sulle tavole italiane

ROMA – Gli italiani consumano troppo sale. A volte non solo direttamente condendo fin troppo le pietanze, ma anche consumando cibi con un alto contenuto di sale, come patatine e insaccati. Un veleno per le arterie e una minaccia per la pressione, complice anche della ritenzione idrica. Il consumo medio giornaliero tra la popolazione adulta […]

Categorie
bambini

Allarme per i suicidi tra i bambini: 374 casi in 30 anni

ROMA – Nell’arco di poco meno di 30 anni, dal 1980 al 2007, in Italia si sono registrati 374 suicidi tra bambini tra 10 e 14 anni. Il dato emerge da un nuovo studio epidemiologico in via di pubblicazione, condotto dal Servizio per la prevenzione del suicidio dell’Azienda ospedaliera S.Andrea di Roma in collaborazione con […]

Categorie
Salute

L’OMS lancia l’allarme: “Cellulari e wireless possono causare il cancro”

Pericolo tumori alle stelle, o quasi, per colpa dei dispositivi tecnologici più utilizzati, telefoni cellulari e strumenti di comunicazione wireless in testa: è questo l’allarme lanciato dall’OMS che ne sottolinea la possibile responsabilità.

Categorie
Salute

Telefonini e tumori ai bambini. L’esperto: “No prove”

ROMA – “Dal punto di vista strettamente scientifico non c’è corrispondenza tra le onde elettromagnetiche emesse dai telefonini e lo sviluppo di tumori infantili”. Lo afferma il presidente dell’Associazione italiana ematologia ed oncologia pediatrica (Aieop), Fulvio Porta, dopo l’allarme dell’Oms sui telefonini e l’invito di alcuni esperti a vietarli ai bambini o comunque a limitarne […]

Categorie
Salute

OMS: l’Italia paga costi altissimi per la salute

In Italia, il costo sociale dell’alcol e’ stato di 11,5 milioni di dollari nel solo 2006. Con 2,3 milioni di dollari di costi sanitari diretti (trattamento cirrosi epatica), 5,7 milioni per costi indiretti e altri 3,4 milioni per altri costi diretti come i disordini della salute dovuti all’uso cronico di alcol. Sono le cifre emerse […]

Categorie
Salute

Le linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità contro l’inquinamento dell’aria

Benzene, radon, monossido di carbonio. Sono alcune delle 9 sostanze inquinati ”domestiche” altamente pericolose per la salute che l’Organizzazione mondiale della sanita’ (Oms) ha inserito nelle prime linee guida per migliorare la qualita’ dell’aria che respiriamo negli ambienti chiusi come case e uffici. Obiettivo: ridurre i rischi per la nostra salute a livello mondiale. Queste […]

Categorie
Salute

4 milioni di morti a causa del diabete: stand in piazze italiane per la prevenzione

Trecento milioni di persone colpite nel mondo, pari all’intera popolazione degli Stati Uniti o a sei volte quella dell’Inghilterra. Sono i malati di diabete, malattia che miete 4 milioni di vite all’anno, una ogni 10 secondi e conta 3 milioni di malati in Italia, pari al 5% della popolazione (era il 2,5% negli anni ’70). […]

Categorie
Salute

Le malattie infettive frenano lo sviluppo dell'intelligenza

Mente sana in corpo sano. La locuzione latina trova oggi nuove conferme in uno studio che dimostra come la diffusione delle malattie infettive e’ direttamente legata al QI dei bambini e che l’Italia è  il primo Paese in Europa (e il quarto nel mondo) per QI. Secondo Christopher Eppig e il suo team di ricerca […]

Categorie
Salute

SALUTE: ARSENICO NELL'ACQUA MINACCIA TUMORI IN 70 PAESI

L’esposizione prolungata all’arsenico presente nell’acqua potabile, anche in quantità piccolissime, può provocare diverse forme di tumore e in generale aumenta il rischio di morte. E’ quanto risulta dal più vasto studio di questo tipo, condotto su oltre 11.700 persone in Bangladesh e pubblicato nell’edizione online della rivista The Lancet. Le possibili implicazioni per la salute […]

Categorie
Salute

Influenza A: l'Oms ammette una gestione non perfetta della pandemia

Il mondo non era mai stato così preparato ad affrontare la sfida della pandemia di influenza, ma ci sono state difficoltà di comunicazione di fronte alle incertezze, di confusione su punti quali la severità del virus, di flessibilità e di adattamento ad una realtà in movimento. Lo ha ammesso oggi a Ginevra Keiji Fukuda, consigliere […]

Categorie
Salute

Dalla Cina abiti da sposa altamente cancerogeni

«Dalla Cina abiti da sposa cancerogeni»: è l’allarme lanciato dall’Associazione consumatori italiani Internet, presieduta dall’avvocato Marco Andreoli, docente di Tutela del consumo e Class action presso l’Università degli Studi di Napoli Parthenope. Secondo i dati in possesso dell’associazione, il 36% del mercato napoletano sarebbe “inquinato” da abiti da sposa provenienti dall’Estremo Oriente, venduti a un […]

Categorie
Salute

Ogm: Ue decreta fine all'embargo, via libera alla super-patata

La Commissione europea ha deciso, martedì a Bruxelles con procedura scritta, l’autorizzazione alla coltivazione della patata geneticamente modificata Amflora, prodotta dalla multinazionale Bayer. La decisione mette fine all’embargo sulle nuove colture Ogm, che resisteva nell’Ue dall’ottobre del 1998. La patata Amflora, modificata in modo da avere un maggior contenuto di amido, è stata a lungo […]

Categorie
Salute

Influenza A, la Gran Bretagna dichiara finita la pandemia

Günther Dettweiler del Robert Koch Institute tedesco ha dichiarato: «Il fatto è che c’è stata una notevole diminuzione del numero di casi nelle ultime settimane – Le pandemie però nel passato si sono verificate in diverse ondate e non si può escludere che ciò accada di nuovo – Una pandemia di questo tipo riguarda una situazione globale – Lo stato può anche dichiararla finita, ma tutte le decisioni spettano alla Organizzazione mondiale della sanità»

Categorie
ambiente

''Globesità'': la top ten dei Paesi più "ciccioni" del mondo

Ecco la lista dei Paesi dove in percentuale ci sono più ciccioni, The Top Ten Fattest Countries, elaborata dall’Organizzazione mondiale della Sanità

Categorie
ambiente

Oms: L'Aids colpisce 33,4 milioni di persone in tutto il mondo

Sono circa 33,4 milioni le persone portatrici del virus dell’Aids in tutto il mondo. Lo indicano stime diffuse dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e dal Programma dell’Onu sull’Hiv/Aids, l’Unaids. Il dato mostra una crescita rispetto ai 33 milioni del 2007. In ogni caso, il rapporto congiunto rivela anche che ci sono più persone che riescono a […]