Categorie
cronaca

Campomarino di Maruggio: bimbo muore colpito da fulmine in spiaggia

TARANTO – Un fulmine ha colpito due bambini mentre erano sulla spiaggia ieri, Lunedì 8 Luglio, nel pomeriggio intorno alle 17.00. Giovanni Carlucci, uno dei due bimbi colpiti dal fulmine, è morto mentre l’altro è ferito ma non è in pericolo di vita. È accaduto a Campomarino di Maruggio, in provincia di Taranto, dove un fulmine ha […]

Categorie
attualità

Nigeria: almeno 9 morti per attentati a Jos e Biu

ABUJA – Domenica di sangue in Nigeria, dove almeno nove persone hanno perso la vita in attacchi contro due chiese a Jos (capitale dello stato centrale di Plateau) in cui c’è stato un attentato suicida davanti ad una chiesa, e a Biu, nello stato di Borno, in cui cinque persone hanno aperto il fuoco sui fedeli. […]

Categorie
attualità

Terremoto: recuperato il corpo di operaio scomparso

ROMA – È stato recuperato il corpo del quarto operaio che risultava disperso dopo il crollo del capannone dell’Haemotronic avvenuto a Medolla, in provincia di Modena, a causa del sisma. Lo ha confermato la Protezione civile, dopo il riscontro con il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Al momento dunque i morti accertati […]

Categorie
attualità

Madagascar: almeno 65 le vittime della tempesta tropicale “Irina”

ANTANANARIVO – Sono almeno 65 le vittime accertate della tempesta tropicale Irina, che si è abbattuta nella parte sud-orientale del Madagascar. Secondo le autorità, dopo la tempesta – la seconda quest’anno dagli effetti devastanti – decine di migliaia sono i senza tetto e tre i dispersi. Gravi danni si sono registrati anche alle infrastrutture.

Categorie
cronaca

Isole Figi: 6 morti e 3.500 sfollati a causa delle alluvioni e delle frane

Suva (Figi) – Sei persone sono morte e centinaia sono rimaste senza casa a causa delle alluvioni e frane che si sono verificate nei giorni scorsi alle isole Figi. Il segretario all'informazione di Figi, Sharon Smith-Johns, ha fatto sapere che le forti piogge che stanno interessando le isole dal weekend scorso hanno costretto 3.500 persone […]

Categorie
cronaca

India: bus cade dentro un burrone, 12 morti e 13 feriti

Lucknow (India) – Dodici persone sono morte e 13 sono rimaste ferite quando un autobus è caduto dentro un burrone nel nord dell'India. Lo ha fatto sapere il portavoce del governo dello Stato di Uttarakhand, spiegando che il bus è caduto nel dirupo profondo 100 metri nella regione di Uttarkashi. L'incidente è avvenuto stamattina presto. […]

Categorie
cronaca

India: leopardo attacca in città, un morto e 4 feriti

Gauhati (India) – Un leopardo ha attaccato diverse persone a Gauhati, nell'est dell'India, uccidendo un uomo e ferendone altre quattro, di cui una in modo grave. Secondo quanto riferiscono alcuni testimoni, l'animale ha aggredito un avvocato di 50 anni che stava parlando al cellulare fuori dalla sua abitazione. L'uomo è stato portato in ospedale, dove […]

Categorie
Ladypic

Haiti, il dramma dei bambini ad un anno e mezzo dal terremoto

NEW YORK – Haiti vive una situazione di estrema povertà cresciuta dopo il sisma, come testimoniato da queste immagini sui bambini di Haiti visibili qui di seguito. Intanto, Eric Calais, geofisico che lavora con le Nazioni unite ha dichiarato in questi giorni che sarebbero state molte meno le persone morte nel terremoto dello scorso anno […]

Categorie
curiosità

Gattuso (Milan): E meno male che ci davano per morti

Roma – "Ci davano per morti, mi davano per finito. Vincere dopo sette anni è una grandissima emozione". Così Gennaro Gattuso commenta ai microfoni di Sky la vittoria del titolo di campione d'Italia. Gattuso indica nel tecnico Allegri l'artefice del successo rossonero: "Merita un 10 – dice – è stato lui l'artefice di questo successo, […]

Categorie
curiosità

Sisma Giappone, i 2 ingegneri Tepco sono morti per dissanguamento

Tokyo (Giappone) – I due dipendenti di Tepco, uccisi dallo tsunami dello scorso 11 marzo mentre lavoravano all'interno della centrale di Fukushima Daiichi, sarebbero morti per perdita di sangue dovuta a numerose ferite esterne. Lo ha riferito il portavoce di Tepco, Naoki Tsunoda, spiegando che è stato necessario decontaminare i corpi a causa delle radiazioni […]