Categorie
Salute

Uova e malattie cardio vascolari: cosa dice un nuovo studio

Le uova possono essere incluse in una dieta sana a patto di non superare la quantità di uno al giorno. A questa conclusione sono arrivati i ricercatori del Population Health Research Institute della McMaster University e Hamilton Health Sciences, che hanno cercato di fare chiarezza sulla possibilità che questo alimento sia nocivo per la salute cardio vascolare. Lo hanno fatto analizzando i dati di tre studi multinazionali a lungo termine.

Come si legge sul sito Medical X Press, i risultati degli studi suggeriscono che non c’è alcun danno dal consumo di uova. Considerando che la maggior parte delle persone coinvolte nello studio ha consumato una o meno uova al giorno, sarebbe sicuro non oltrepassare questo livello, afferma Mahshid Dehghan, primo autore della ricerca.

“L’assunzione moderata di uova, che è circa un uovo al giorno nella maggior parte delle persone, non aumenta il rischio di malattie cardiovascolari o mortalità anche se le persone hanno una storia di malattie cardiovascolari o diabete“, ha detto Dehghan. “Inoltre, non è stata trovata alcuna associazione tra assunzione di uova e colesterolo nel sangue, i suoi componenti o altri fattori di rischio. Questi risultati sono robusti e ampiamente applicabili sia agli individui sani che a quelli con malattie vascolari”.

La questione della salubrità delle uova è molto controversa. Un precedente studio ne aveva rimesso in parte in discussione il consumo, svelando che con circa 300 milligrammi di colesterolo al giorno aumentano il rischio cardiovascolare (+17%) e il rischio di morte (+18%). Mangiare 3-4 uova a settimana aumenta il rischio cardiovascolare dell’8% e il rischio di morte per ogni causa del 6%.

Si tratta di uno studio basato sull’osservazione che ha coinvolto quasi 30.000 adulti il cui stato di salute e la cui dieta sono stati monitorati per un tempo medio di 31 anni. La ricerca è stata condotta da Norrina Allen della Northwestern University.

Un uovo di medie dimensioni pesa 61 grammi, togliendo il guscio si arriva a circa 53 grammi. Considerando che ci sono 371 milligrammi di colesterolo in media in 100 grammi di uova, significa che mediamente consumando due uova si assumono qualcosa come 371 mg di colesterolo.