Tumori, olio di fegato di merluzzo previene cancro al colon retto

Tumori, olio di fegato di merluzzo previene cancro al colon retto

ROMA – Prevenire il cancro al colon con l‘olio di fegato di merluzzo. Uno dei rimedi “della nonna”, di quelli che vanno bene quasi per tutto. Sì, questo olio che un tempo veniva dato ai bambini per nutrirli ed evitare che avessero problemi di sviluppo come il rachitismo ha trovato un nuovo impiego. Oggi, per di più, l’olio di fegato di merluzzo viene venduto in comode compresse, quindi non si deve nemmeno sopportare lo spiacevole odore.

Uno studio italiano dell’Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc) ha scoperto che gli acidi grassi omega 3 contenuti nell’olio di fegato di merluzzo sono in grado di bloccare gli stati infiammatori delle cellule, che rappresentano un fattore di rischio per i tumori.

L’omega 3 di questo olio è l’acido eicosapentaenoico (Epa), già noto per la sua capacità di riequilibrare il sistema cardiovascolare e contrastare il colesterolo cattivo.Si tratta di un acido grasso derivato dal fegato di pesce (sardine, sgombri, merluzzo, salmone) e che si trova anche nel latte materno. Questo acido grasso viene assorbito facilmente dalle cellule intestinali proprio perché in forma pura e ha un effetto protettivo contro il cancro al colon retto indotto dalla colite ulcerosa.

In Italia ogni anno vengono diagnosticati ben 52mila casi di tumore al colon-retto.

 

Potrebbero interessarti anche...