8 snack healthy da spizzicare mentre lavori da casa

8 snack healthy da spizzicare mentre lavori da casa

Durante l’isolamento che tutti stiamo rispettando per evitare la diffusione del coronavirus in Italia migliaia di persone hanno iniziato a lavorare da casa. Questo cambiamento nelle abitudini quotidiane è stato traumatico per molti, stimolante per altri. L’assenza di moto e il rapporto ravvicinato con la propria dispensa potrebbero favorire un aumento di peso, che, al contrario, andrebbe scongiurato.

Può sembrare banale il ragionamento, ma è fondamentale prenderla con filosofia, senza mai dimenticare che il personale sanitario, a differenza di chi opera dalla propria abitazione, si trova a combattere una “guerra” in prima linea. Anche tutti coloro che partecipano alla vita produttiva considerata necessaria in un momento di emergenza come quello che stiamo vivendo non possono restare a casa. Quindi, evitare di aumentare le proprie ansie per questo specifico motivo, considerando che già la malattia in sé è fonte di ansia per la maggior parte degli italiani. Per evitare di strafogare le vostre paure nel cibo vi suggeriamo una serie di snack salutari da spizzicare durante la quarantena.

Iniziamo con gli stick vegetali. Carote, peperoni, pomodorini e cetrioli, tagliateli al mattino dopo la colazione, così quando avrete il vuoto alla stomaco, correranno in vostro soccorso. Sì allo yogurt intero senza zuccheri aggiunti, cui potete aggiungere dei frutti di bosco freschi. Ceci arrostiti: sono gustosi e croccanti come molti altri snack, ma relativamente a basso contenuto calorico, una buona fonte di proteine e fibre. Se non amate i ceci interi, optate per l’hummus, (evitate quelli con zuccheri aggiunti, meglio ancora farlo direttamente a casa). Potete provare con delle popcorn al naturale con una spolverata di cannella. Altra opzione è una manciata di noci, snack che ama anche Jennifer Lopez. Altra alternativa sono i pancake light. La frutta fresca resta una solidissima alternativa. Una mela, un arancio, due kiwi, una porzione di fragole, ma attenzione a non esagerare con le quantità. Moderazione è la parola d’ordine per tutti gli snack suggeriti.

Potrebbero interessarti anche...