Pressione alta, rimedi naturali: combattila con il tarassaco

Pressione alta, rimedi naturali: combattila con il tarassaco

ROMA – Quando si ha la pressione alta bisogna immediatamente agire per portare i livelli alla normalità in quanto l’ipertensione costituisce un fattore di rischio che può portare a una maggiore probabilità di sviluppare malattie cardiache. Una dieta equilibrata e sana e uno stile di vita attivo sono i nostri migliori alleati e rimedi naturali contro la pressione alta. A tal proposito, la natura ci da una mano. Nello specifico, il tarassaco è un rimedio naturale utile per abbassare la pressione sanguigna e migliorare la circolazione. Il tarassaco è molto diffuso in Italia e si tratta di una pianta utilizzata da secoli come rimedio naturale per molti disturbi. Non a caso, è nata anche la ormai famosa “tarassacoterapia” a base di foglie e/o radici di quest’erba. E’ stato dimostrato che le foglie di tarassaco possono essere usate per contribuire ad abbassare la pressione alta.

Le foglie di tarassaco sono ricche di potassio, un minerale in grado di stimolare la diuresi e quindi in grado di espellere il sodio in eccesso. Per questo motivo, questa pianta apporta numerosi benefici anche ai reni. Aumentando l’urina, il tarassaco è in grado di influenzare il volume del sangue e l’equilibrio idrico nel corpo, facilitando la fuoriuscita di liquidi accumulati nei tessuti nonché di acqua dal sangue, riducendo così il volume totale del sangue (volemia). Questo cambiamento nel bilancio idrico porta a una diminuzione della ritenzione idrica ma soprattutto un abbassamento della pressione arteriosa.

Gli effetti diuretici del tarassaco sono stati dimostrati anche in uno studio pubblicato nel 2009 e apparso sulla rivista Journal of Alternative and Complementary Medicine. I ricercatori hanno preso in considerazione alcuni volontari a cui è stato somministrato un estratto di foglie di tarassaco nel corso di 24 ore. Ogni 5 ore venivano misurate le uscite urinarie. Secondo i risultati, l’estratto di tarassaco ha aumentato significativamente la quantità di urina prodotta dopo ogni dose assunta. I risultati suggeriscono dunque che il tarassaco è un diuretico efficace.

Il tarassaco è generalmente considerato sicuro, tuttavia alcune persone possono essere allergiche alla pianta. Inoltre, il tarassaco può interagire con alcuni farmaci da prescrizione come i diuretici, i medicinali per il diabete e il litio. Per questo motivo, è bene consigliarsi con il proprio medico prima di aggiungere il tarassaco alla propria dieta.

Potrebbero interessarti anche...