Pippa Middleton, il nuovo metodo con cui si mantiene in forma

pippa-middleton-allenamento

Pippa Middleton è una grande amante dello sport e anche da neo mamma non rinuncia all’allenamento. Per mantenersi in forma ha trovato uno sport molto popolare negli Usa e in Canada: il jogging buggy, ovvero correre con il passeggino. La sorella della Duchessa di Cambridge è stata fotografata più volte mentre correva tra le vie di Chelsea in tenuta sportiva e a passeggio con il figlio Arthur Michael William Matthews, nato nell’ottobre del 2018. Il britannico Daily Mail consiglia di acquistare un passeggino da corsa specializzato come quello di Pippa adatto al terreno appropriato (fuoristrada o marciapiede liscio) con ruote di dimensioni pari o superiori a 16 pollici.

Pippa Middleton, 35 anni, ha sposato l’amministratore di hedge fund James Matthews il 20 maggio 2017. L’annuncio è arrivato il 16 ottobre, il giorno prima Kensington Palace aveva reso noto che la duchessa del Sussex Meghan Markle e il principe Harry aspettavano il loro primo figlio. Pippa ha deciso di partorire nella Lindo Wing del St. Mary’s Hospital di Londra, nello stesso reparto molto costoso in cui sono nati i tre figli dei duchi di Cambdrige, George, Charlotte e Louis, un reparto ‘imperiale’ dell’ospedale di Paddington, nel centro di Londra dove nacquero sia William che Harry e molti altri membri della famiglia reale. La Lindo Wing, esclusiva ala della clinica, è riconosciuto a livello internazionale come uno dei reparti di maternità più moderni e prestigiosi: fu inaugurato dalla regina Elisabetta nel 1937. 

Parlando delle modifiche al suo regime di fitness nelle ultime settimane prima dell’arrivo del bambino, Pippa Middleton ha scritto nella sua colonna di Waitrose: “Mentre l’ultimo mese si avvicina e la pancia diventa sempre più grande ogni giorno, fare movimento è sicuramente molto più imbarazzante. Come risultato, uno dei più grandi cambiamenti è che la parte inferiore del mio corpo si è irrigidita: l’effetto a catena si fa sentire lungo la schiena e l’osso sacro”.

Potrebbero interessarti anche...