Categorie
Salute

Obesità e diabete, forse la causa è… nei detersivi

WASHINGTON – Pesticidi, diossina, ftalati e altre sostanze chimiche contenute nella plastica sotto accusa: potrebbero essere la causa di obesità, dibaete, infertilità, malattie della tiroide e problemi neurologici. 

A puntare il dito contro questi prodotti chimici, presenti anche in oggetti di uso quotidiano come i detersivi, sono gli endocrinologi americani della “Endocrine Society”. Secondo questi medici “nel 2015 hanno continuato ad aumentare le prove sempre più definitive che sostanze chimiche come i ftalati, il bisfenolo A, la diossina, i pesticidi e altri prodotti simili sono legati a danni a livello di sistema endocrino umano e possono causare una serie di patologie”.

Gli endocrinologi americani sottolineano che “le sostanze chimiche in questione distruggono il sistema endocrino, interferendo con l’attività degli ormoni e alterando la crescita e lo sviluppo delle cellule”, e chiedono che l’utilizzo di prodotti contenenti queste sostanze chimiche sia regolato.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.