Categorie
Salute

Come si mantiene in forma Michelle Pfeiffer

Michelle Pfeiffer, 61 anni, è una delle donne più talentuose del panorama cinematografico mondiale. Del suo lavoro ha detto: “è una professione molto divertente, ma devi essere anche molto forte perché il mondo tende a vederti in modo sbagliato”. Al Pacino ha detto una volta ai suoi fan: Non mi dovete confondere con i personaggi che interpreto’. Io la penso come lui”.

Dieta sana e un costante allenamento fisico sono due pilastri fondamentali nella vita dell’attrice californiana. Yoga, pilates, passeggiate, corsa e ciclismo sono solo alcune delle discipline preferite dalla star per mantenersi in forma. Dallo scorso settembre Michelle Pfeiffer ha avuto il braccio immobilizzato per una frattura dovuta a un incidente all’interno del bagno di un hotel. Ma ormai è acqua passata.

L’attrice ha tolto il gesso e lo scorso sabato ha condiviso sul suo profilo social un video in cui si è mostrata ai fan mentre correva e ballava sul suo tapis roulant. “Ho appena rimosso il gesso e sono così felice da aver organizzato una festa da ballo con il mio tapis roulant”, ha scritto. E la scelta di Michelle è più che mai azzeccata, soprattutto in inverno, quando uscire all’esterno è più complicato.

Dai 40 anni in poi, per mantenersi in salute, può aiutare camminare a passo svelto e spedito ogni giorno: bastano 10 minuti di camminata rapida giornaliera per ridurre del 15% il rischio di morte precoce. Lo ha ricordato l’agenzia del governo inglese Public Health England.

Anche se molte persone tra i 40 e 60 anni non fanno i 150 minuti di attività fisica raccomandati a settimana, già camminare 10 minuti a passo svelto ogni giorno, dicono gli esperti, è abbastanza per cominciare a fare la differenza sulla pressione alta, il diabete, il peso, depressione, ansia e problemi muscolo-scheletrici.