Letizia Ortiz sceglie ancora lo stilista Roberto Torretta

letizia-ortiz-look-roberto-torretta

In occasione del trentesimo anniversario del quotidiano “El Mundo”, Letizia Ortiz ha riciclato un abito “midi” firmato dallo stilista italiano Roberto Torretta, che la regina spagnola ha già sfoggiato durante il suo viaggio in Argentina al fianco della first lady Juliana Awada. Un tubino rosso aderente, perfetto per la sovrana. Un capo che mette in risalto la latinità e regalità della moglie di re Felipe VI.

Se a Buenos Aires Letizia ha abbinato il suo outfit a una capigliatura raccolta, la scorsa sera ha preferito lasciare i capelli sciolti. Anche i suoi caccessori sono cambiati perché se a marzo ha optato per delle calzature Manolo Blahnik e una borsa di Bottega Veneta, in quest’ultimo caso ha preferito combinare il rosso con l’oro sempre adeguato. Così ha scelto la clutch Carolina Herrera (il modello Metropolitan) e sandali con tacco molto alto di Jimmy Choo. Due accessori che ha portato con sé anche nel suo viaggio in Argentina, anche se poi non li ha combinati con il vestito rosso, ma con un altro vestito ricamato blu  della stilista Carolina Herrera.

Letizia Ortiz è una delle regine che più sperimenta dal punto di vista stilistico. Ha sdoganato le stampe animalier e le scarpe borchiate. In altre parole, l’ex giornalista non rinuncia al suo stile urban. La regina si è sposata con re Felipe VI il 22 maggio del 2004. La coppia ha due figlie: Leonor di Borbone-Spagna e Sofia di Borbone-Spagna.

Letizia è diventata regina consorte dal 19 giugno 2014, in seguito all’abdicazione di Juan Carlos I. Il primo incontro tra Letizia Ortiz e Felipe risale al 2002. Entrambi erano stati invitati a una cena nella capitale spagnola. Un incontro che riuniva imprenditori, registi e giornalisti, alla presenza anche del futuro re. L’attenzione di Felipe non poteva che essere rivolata alla donna che avrebbe rapito il suo cuore. 

Potrebbero interessarti anche...