Categorie
Salute

Latte, quanto zucchero contiene naturalmente

Nel latte vaccino e nel latte materno umano, lo zucchero proviene principalmente dal lattosio, noto anche come zucchero del latte. Ecco perché alcuni prodotti, come i latticini, lo mostrano nel loro pannello nutrizionale anche se non è incluso come ingrediente. Ci sono poi gli zuccheri aggiunti, che si accumulano ai precedenti. Quelli semplici in tutti i tipi di latte vengono rapidamente digeriti e scomposti in glucosio, la principale fonte di energia per il tuo corpo e una fonte di energia essenziale per il tuo cervello.

Il sito Healthline elenca i livelli di zucchero in 1 tazza (240 ml) dei vari tipi di latte, includendo anche quelli vegetali, che in realtà sono “bevande”, sebbene nell’uso comune in molti continuino a chiamarli così. Bisogna specificare che l’analisi è stata fatta su prodotti alimentari stranieri e quindi non prende come riferimento marche specifiche italiane, che si trovano al supermercato. Questo potrebbe comportare delle variazioni.

  • Latte materno umano: 17 grammi
  • Latte di mucca (intero, 2% e scremato): 12 grammi
  • Latte di riso senza zucchero: 13 grammi
  • Latte vaccino al cioccolato (scremato): 23 grammi (zucch. aggiunto)
  • Latte di soia vaniglia senza zucchero: 9 grammi
  • Latte di soia al cioccolato: 19 grammi (zucch. aggiunto)
  • Latte di avena senza zucchero: 5 grammi
  • Latte di cocco non zuccherato: 3 grammi
  • Latte di cocco zuccherato: 6 grammi (zucch. aggiunto)
  • Latte di mandorle non zuccherato: 0 grammi
  • Latte di mandorle alla vaniglia: 15 grammi (zucch. aggiunto)
  • Tra le varietà non zuccherate, il latte di riso contiene più zucchero – 13 grammi – mentre il latte di mandorle non ne contiene affatto.

In generale, bere latte intero riduce il rischio di sovrappeso e obesità infantile del 40% rispetto al consumo di latte scremato. Lo ha rivelato uno studio condotto da clinici del St. Michael’s Hospital di Toronto, che ha coinvolto quasi 21 mila bambini e ragazzi di 1-18 anni ed è stato pubblicato su The American Journal of Clinical Nutrition. I bambini che bevono latte scremato sono più a rischio di mettere su chili di troppo, quelli che sono soliti bere latte intero hanno un rischio di sovrappeso e obesità ridotto del 40%.