Ipertensione, altro che sale: “E’ lo zucchero che fa male”