Fame nervosa: gli alimenti più sazianti

cibi-contro-fame-nervosa

La fame nervosa è il primo problema che può minare il successo di una dieta dimagrante. Può anche essere la conseguenza di un disturbo nervoso, che viene sfogato ingurgitando cibo in eccesso al punto da creare danni all’organismo. In quest’ultimo caso è necessario rivolgersi a un medico specialista, evitando di sottovalutare il problema. Se invece la fame nervosa ha solo l’effetto di farvi mettere su qualche chilo di troppo, accrescendo i sensi di colpa, è possibile tamponare la situazione attraverso il consumo di alimenti che aumentano il senso di sazietà. Vediamo qualche esempio.

Mangiare una mela. Il primo effetto positivo di questo frutto è il senso di sazietà che produce grazie alla presenza di pectina. Quando quest’ultima raggiunge lo stomaco invia un messaggio al cervello che è quello di dire “io sono arrivata, lo stomaco è pieno”. Una vera alleata quando siamo a dieta e non possiamo fare spuntini troppo calorici. Questa fibra e altri antiossidanti contenuti nella mela aiutano anche ad eliminare tossine durante la digestione.

L’avena. È un cereale perfetto poiché rallenta la digestione, aiuta l’assorbimento dei carboidrati e mantiene basso il colesterolo. Contiene fibre, carboidrati con amido, vitamine, minerali e grassi sani. Se assunto con latte caldo, la sensazione di pienezza è maggiore. Il mango. Contiene molta acqua e vitamina E. L’hummus (versione light), una delle preparazioni più antiche del Medioriente. Si tratta di una purea a base di ceci, limone, olio d’oliva, semi di sesamo e un tocco facoltativa di paprika. Oltre al suo potere saziante, l’hummus apporta grandi dosi di proteine, antiossidanti, potassio, calcio e fibre, il che è vantaggioso per una pelle luminosa e anche per tenere a bada la bilancia grazie al suo basso apporto calorico. Lenticchie. Sono una buona fonte di fibre e aiutano a tenere a bada l’appetito perché rimangono più a lungo nello stomaco rispetto ai carboidrati. Non abusarne però perché sono caloriche. Una manciata di frutti secchi sono ottimi per tenere a bada la fame. Pomodori. Ricchissimi di acqua, ma anche di fibre, che aumentano la sensazione di pienezza. Inoltre, è a basso contenuto di calorie.

Potrebbero interessarti anche...