Categorie
Salute

Epatite C, anche in Italia il super farmaco Sofosbuvir

ROMA – Il super farmaco per curare l’epatite C Sofosbuvir sta per essere messo in commercio anche in Italia, dove potrà essere ottenuto con rimborso da chi ne avrà fatto richiesta entro il 15 dicembre avendo i requisiti necessari per il trattamento nell’ambito del programma di uso compassionevole. 

l farmaco è in grado di guarire tra il 96% e il 100% dei casi: l’efficacia varia a seconda del ceppo virale. Il Sofosbuvir costa però molto: circa 84mila dollari a ciclo, mille euro a pasticca. La cura prevede una pillola al giorno per due o tre mesi, e non più anni e anni di flebo sotto osservazione medica.

Per agevolare l’accesso gratuito al farmaco da parte del maggior numero di pazienti possibile verranno valutate tutte le richieste di trattamento pervenute entro la data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’autorizzazione alla rimborsabilità del farmaco. Al 28 novembre sono arrivate 1.431 richieste di Sofosbuvir, ma al momento sono stati approvati solo 894 trattamenti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.