Dimagrire, 5 cibi per massimizzare la perdita di peso

dimagrire-perdere-peso-cibi

Dimagrire può non essere solo una scelta estetica ma anche salutare. Perdere peso e non riprenderlo può potenzialmente portare a una remissione del diabete di tipo 2, se in fase iniziale. Non si può dire addio ai chili di troppo solo facendo attività fisica: è necessario rimodulare la dieta per avere degli effetti significativi. Non esiste una soluzione che sia ideale per tutti. Per questo è fondamentale rivolgersi a uno specialista dell’alimentazione per avere un regime dietetico adatto alle esigenze del singolo paziente. 

In generale, ci sono diversi alimenti che potresti includere nel tuo piano alimentare per massimizzare il tuo obiettivo di dimagrire e perdere peso. Il sito britannico The Sun ne elenca cinque. Il primo è lo yogurt, prezioso alleato delle donne contro la pressione alta, come dimostrato da uno studio della Boston University School of Medicine. Quelli che contengono fermenti lattici sono alleati dell’intestino, ma attenzione agli zuccheri aggiunti. Il naturale o “bianco” nella maggior parte dei casi è un alimento salutare e bilanciato.

Cereali integrali. Grazie al loro alto contenuto di fibre renderanno il tuo sistema digestivo più sano. Inoltre, un elevato consumo di fibre alimentari si associa a minor rischio di sviluppare malattie quali diabete, cancro, infarto e ictus. Anche i frutti di bosco sono alleati della linea. L’equivalente di due o tre porzioni al giorno può aiutare a trasformare il grasso in eccesso in ‘grasso beige’, una terzo tipo di grasso, oltre a quello bianco o marrone, brucia calorie. 

Ci sono poi i semi di lino. I grassi monoinsaturi (MUFA) presenti in questo superfood possono aiutano a ridurre il grasso corporeo e abbassare i livelli di colesterolo. Non dimenticare infine l’acqua. Una corretta idratazione è fondamentale per regolare il senso della fame, eliminare le tossine in eccesso e accelerare gli effetti di una dieta ipocalorica.

Potrebbero interessarti anche...