Dimagrire, 10 modi per perdere peso

Operazione pancia piatta: 6 modi per favorirla

Dopo l’estate dimagrire può essere un obiettivo per molte persone. Durante la stagione calda ci si concede qualche eccesso a tavola e in autunno riparte la lotta ai chili di troppo. La prima cosa da fare è rivolgersi a un medico o nutrizionista per avere una dieta adatta al caso specifico del singolo. Il fai da te può sembrare un’opzione facile i primi giorni, ma successivamente seguire una tabella di marcia non sarà facile. 

Il sito britannico The Sun elenca una serie di consigli per dimagrire e perdere peso. Il primo è l’attenzione al sonno. Dormire a sufficienza aiuta a ridurre il grasso corporeo, tenendo sotto controllo l’appetito e dandoti l’energia per muoverti di più. Meno si dorme, più peso si guadagna. Inoltre, più peso si guadagna, più è difficile dormire.

2. Aumentare il consumo di frutta e verdura nella dieta può favorire una rapida perdita di peso con risultati evidenti. Uno studio del 2017 ha scoperto che un regime alimentare ricco di prodotti vegetali è migliore per perdere chili rispetto ad altre diete convenzionali. 3. Diminuire le porzioni. Se proprio non puoi fare a meno di alcuni alimenti, riducili. 

4. Non saltare la colazione. E’ il pasto più importante della giornata, poiché rompe il digiuno dopo una notte di sonno. Chi consuma spesso cereali per la colazione tende ad avere un peso più sano e un indice di massa corporea più basso (BMI) rispetto a coloro che non mangiano cereali o che saltano la colazione.  5. Mai fermarsi. Evitare di stare seduti a lungo, soprattutto se si fa un lavoro sedentario.  6. Bere acqua, senza è difficile dimagrire. 

7. Mangiare più fibre, renderanno il tuo sistema digestivo più sano e più regolare. I cereali integrali hanno il vantaggio di impedire che il grasso venga immagazzinato nello stomaco, riducendo l’insulina e il cortisolo (l’ormone dello stress) all’interno del corpo, spiega il sito britannico. Inoltre, sono un’ottima fonte di energia a basso contenuto di grassi.

8. Sì al microonde: pasta e riso cotti normalmente, quindi lasciati raffreddare, quindi riscaldati di nuovo contengono meno calorie, perché mentre si raffreddano il loro amido digeribile si converte in amido resistente, che il corpo non può usare. 9. Mangia consapevolmente, sempre.

10. Registrare ciò che si mangia. Uno studio del 2019 ha rivelato che le persone che hanno monitorato quotidianamente la loro alimentazione utilizzando un’app per il fitness hanno perso più peso rispetto a coloro che hanno utilizzato l’app in modo meno diligente.

 

Potrebbero interessarti anche...