Categorie
Salute

Miranda Kerr, l’ingrediente segreto della sua dieta

Miranda Kerr è una delle modelle più famose del pianeta. Ha calcato la passerella del famoso brand di lingerie Victoria’s Secret, diventando uno dei volti più popolari del marchio americano. La top model, 36 anni, è nata in Australia ma vive in America da anni. Dopo l’addio al primo marito, l’attore Orlando Bloom, dal quale ha avuto un figlio, Flynn, è convolata a nozze con Evan Spiegel. Insieme hanno avuto un figlio, Hart, nato nel 2018 e attualmente la top model è incinta. A breve diventerà mamma per la terza volta.

Ma qual è il segreto di bellezza di Miranda Kerr? Un’alimentazione corretta, rigorosamente biologica e organica, cui si affianca un costante allenamento fisico. C’è un ingrediente di cui la modella non può fare a meno. Si tratta dell’olio di cocco, che usa per cucinare e per condire. In altre parole: lo versa su tutto. Kerr lo utilizza per cuocere gli alimenti, lo aggiunge alle insalate e lo usa come idratante sul corpo.

Studi dimostrano che le funzioni cognitive migliorano con il consumo di 40 ml di olio extravergine di cocco al giorno per l’azione protettiva degli acidi grassi a catena media. Passano l’esame anche l’olio di oliva e la frutta a guscio. Sarebbe anche in grado di combattere i batteri che causano la carie.

Non tutti gli studiosi sono però concordi sui benefici dell’olio di cocco. Lo scorso anno, Karin Michels, epidemiologa della scuola di salute pubblica Harvard TH Chan, ha espresso molte perplessità su questo alimento. Sotto accusa gli eccessivi grassi saturi contenuti nell’olio tanto amato da Miranda Kerr. Queste sostanze sono responsabili dell’innalzamento del colesterolo LDL (quello cattivo), che aumenta il rischio di malattie cardiovascolari, come le patologie coronariche e l’ictus. In altre parole, prima di abbondare con l’olio di cocco, meglio confrontarsi con il proprio dietologo o nutrizionista per evitare un effetto negativo sulla salute.