Dieta Britney Spears: 6 smoothies consigliati dalla cantante

dieta-britney-spears

Britney Spears è una delle cantanti più famose del pianeta. In questi ultimi anni si è ritirata dalle scene dopo essere stata una delle massime protagoniste sulla scena musicale degli anni duemila. Alcuni mesi fa l’artista americana è entrata in un centro psichiatrico per mettere ordine nella sua salute mentale. Dopo la malattia di suo padre, Britney Spears ha iniziato a soffrire di stress e ansia. Per contrastarla, oltre alle cure mediche, si è anche impegnata a mantenere una dieta sana attività fisica costante.

Come si legge su Womenshealthmag.com, Britney Spears ha rivelato qualche rimedio naturale che l’ha aiutata a perdere qualche chilo e anche a combattere problemi come asma, stress e mal di testa. Si tratta di diverse combinazioni di frutta e verdura che ha pubblicato su un post su Instagram: “Ho affaticamento degli occhi, stress, asma e mal di testa”, ha scritto l’artista nella sua pubblicazione. “Questa tabella mi ha aiutato molto con questi problemi e anche con il mio peso”. Ecco la tabella cui si riferisce la cantante. Una serie di smoothies per le varie circostanze.

Per mal di testa: mela, cetrioli, cavoli, zenzero e sedano. Per l’asma: carota, spinaci, mela, aglio e limone. Per lo stress: pera, fragole e banana. Per gli occhi stanchi: sedano e carota. Per affaticamento: mela verde, limone, spinaci, carote e barbabietole. Per i postumi della sbornia: mela, barbabietola, carota e limone.

Ovviamente questi frullati non possono in alcun modo sostituire una cura medica. Il primo consiglio è sempre quello di rivolgersi a uno specialista per risolvere i problemi di salute. L’alimentazione può essere un aiuto, ma non la cura stessa. Il fai da te può arrecare seri danni alla salute. Se in ogni caso si decide di modificare sostanzialmente le proprie abitudini alimentari, meglio affidarsi a uno specialista.

Potrebbero interessarti anche...