Categorie
Salute

Tornare in forma dopo Natale, 8 consigli

Come tornare in forma dopo Natale? In molti si stanno ponendo questa domanda dopo pranzi e cene abbondanti. L’inizio del nuovo anno rappresenta per molti un impulso a migliorarsi e a iniziare, perché no, una dieta. Ancor meglio del noto “lunedì” per cominciare un regime alimentare ipocalorico, l’inizio del nuovo anno può rappresentare un momento di svolta per chi ha rimandato a lungo la lotta ai chili di troppo. Come si legge sul Daily Mail, la nutrizionista australiana Jessica Sepel ha condiviso otto semplici consigli, “risoluzioni salutari, per avere un rapporto salutare con il cibo.

Il primo consiglio è quello di ripensare la propria mentalità nei confronti della salute. Ogni anno molti vogliono iniziare uno stile di vita sano nel nuovo anno, ma la risoluzione sembra spesso svanire rapidamente. “Inizia a vedere la salute come uno stile di vita a lungo termine, non solo una fase a breve termine o una soluzione rapida”, ha affermato. Bastano piccole modifiche ogni settimana. Dovresti “lasciare andare i numeri” ed evitare di contare calorie o carboidrati – e invece concentrarti sul consumo adeguato di nutrienti e cibi integrali.

Il secondo consiglio è quello di non saltare i pasti, che porta solo ad avere un “rapporto negativo con il cibo”. Terzo, effettuare cambi salutari. L’esperta suggerisce di cambiare pane bianco o pasta con le varietà integrali. Quarto consiglio quello di cucinare a casa regolarmente invece di mangiare fuori o ordinare cibi da casa.

Quinto, riconnettersi con il corpo. Per raggiungere tale scopo potrebbe essere un’ottima scelta lo yoga. “Riconnettersi al proprio corpo vi aiuterà a fare scelte più sane e a mantenere uno stile di vita sano a lungo termine incentrato sul nutrimento, non sulla punizione”, ha detto.

Sesto consiglio, bere molta acqua. “Questo è sottovalutato – ha un impatto così grande sulla tua salute. Porta sempre con te una bottiglia e bevi costantemente tutto il giorno “, ha detto.

Non trascurare il riposo. Lo stress contribuisce alla cattiva salute dell’intestino, ma anche altre malattie. Ultimo tra i consigli, trovare l’esercizio fisico che ci rende felici e che ci spinge a non saltare le lezioni. “Che si tratti di yoga, Pilates, boxe, HIIT o boot camp, muoviti in un modo che di amare e apprezzare il tuo corpo”, ha detto la nutrizionista.