Cipolle contro il diabete e altri 5 benefici dell’ortaggio

Cipolle contro il diabete e altri 5 benefici dell'ortaggio

Lo scorso settembre uno studio di un’epidemiologa dell’Università di Buffalo ha svelato che cipolle e aglio, ancora meglio se consumati insieme nel soffritto, potrebbero avere un potente effetto protettivo contro il cancro al seno. Il soffritto mangiato più di una volta al giorno riduce del 67% il rischio.

Le diete ricche di frutta e verdura hanno dimostrato di ridurre il rischio di malattie croniche come malattie cardiache, cancro, ictus e diabete. Le cipolle contengono composti chiamati fenolici che agiscono come antiossidanti per spegnere l’attività dei radicali liberi dannosi. Un ortaggio che ha molti benefici e che non dovrebbe mai mancare nelle nostre tavole. Vediamo una serie di benefici elencati dal sito Shape.

Un aiuto contro la glicemia. Le persone che mangiano più cipolle e aglio hanno un ridotto rischio di insulino-resistenza, come suggerisce una ricerca pubblicata sul Journal of Herbal Medicine. Una sana funzione dell’insulina può aiutarti a controllare la glicemia e a evitare il diabete di tipo 2.

Come già accennato, sono utili per la prevenzione contro il cancro al seno. Composti delle cipolle come la S-allilmercaptocisteina e la quercetina potrebbero soffocare la diffusione delle cellule tumorali. Fanno bene alla pelle. Chi ne consuma tante, insieme all’aglio, ha un rischio ridotto del 20% di melanoma da cancro della pelle secondo un recente studio pubblicato sulla rivista Nutrients. 

In un recente studio pubblicato sull’Asia Pacific Journal of Clinical Oncology, le persone che hanno consumato molto allium hanno avuto il 79% in meno di probabilità di sviluppare il cancro del colon-retto rispetto a coloro che hanno mangiato di meno.

Proteggono il cuore e reni. Durante uno studio di sei anni sul Journal of Hypertension, le persone che hanno mangiato molte cipolle e altri allium avevano un rischio ridotto del 64% di malattie cardiovascolari, un rischio ridotto del 32% di malattie renali croniche e un rischio ridotto del 26% di pressione sanguigna.

Mangiare cipolle potrebbe anche aiutarti a ridurre il rischio di tumori alla testa e al collo, suggerisce uno studio pubblicato su Molecular Nutrition and Food Research. 

Potrebbero interessarti anche...