Salute

Cellulite, gli alimenti chiave per sconfiggerla

Cellulite, gli alimenti chiave per sconfiggerla

ROMA – La cellulite colpisce il 90% delle donne, magre o sovrappeso, che siano giovani o avanti con gli anni, studentesse o imprenditrici. Si combatte soprattutto a tavola e facendo movimento fisico. Non bisogna sottovalutare inoltre il fatto che lo stress è nemico non solo della salute, ma anche di glutei e gambe, incrementando la cellulite a causa del cortisolo.

Chi trascorre molte ore seduta tende ad avere ritenzione idrica agli arti inferiori, gonfiore alle caviglie e indolenzimenti dietro il ginocchio. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] E’ consigliabile appoggiarsi bene alla sedia e allungare le gambe per qualche minuto ogni ora. Anche i vestiti aderenti comprimono i vasi sanguigni e le scarpe strette, ostacolando il ritorno venoso e linfatico. 

Per quel che riguarda i cibi alleati della lotta alla cellulite, ecco una serie di alimenti chiave per sconfiggerla, suggeriti dal sito spagnolo Hola!.

L’acqua. Un pilastro contro la cellulite perché aiuta ad eliminare le tossine che favoriscono l’accumulo di grasso. Consumarla preferibilmente lontano dai pasti. Inoltre, l’acqua deve essere a basso contenuto di sodio (meno di 20 mg di sodio per litro di acqua).

La frutta. specialmente quella ricca di potassio come le banane per favorire la diuresi. Ben vengano nel carrello della spesa anche fragole, more e lamponi, ottimi anti-cellulite e antiossidanti.

Verdure. Ottimi gli asparagi, alleati nella lotta contro la cellulite. Contengono bioflavonoidi che aiutano a rafforzare i capillari, prevenendo la comparsa della “buccia d’arancia”. Sì alle zucchine, al sedano, ai funghi, alle patate, ai carciofi, così come carote, zucca, bietola.

Il peperoncino e il pepe di Caienna contengono la capsaicina, una sostanza che aumenta la produzione di calore nel corpo e aiuta a bruciare i grassi. Questo è fondamentale nella perdita di peso e anche eccellente contro la cellulite.

I legumi come le lenticchie e la quinoa contengono proteine ​​che aiutano il corpo a costruire muscoli anziché grassi.

Non dimenticate lo zenzero, che accelera il metabolismo ed è molto utile nella dieta. Contribuisce all’eliminazione delle tossine e alla lotta contro i problemi della cellulite.

Non trascurate neanche l’effetto drenante e disintossicante della cipolla, che aiuta ad eliminare le tossine e favorire la circolazione, riducendo i livelli di zucchero nel sangue.

Cercate di consumare infusi che hanno proprietà diuretiche e depurative. Oppure il tè verde.