moda

Studio 189: la rivista di moda che nasce a sud del Sahara

Studio 189: rivista di moda che nasce a sud del Sahara

MILANO – Un magazine nato a sud del Sahara che punta a rilanciare la moda africana nel mondo: questo l’obiettivo di Studio 189, rivista on line nata nel 2013 grazie al contributo dell’attrice Rosario Dawson e Abrima Erwiah, entrambe convinte che la moda possa essere usata come strumento di cambiamento sociale.

Durante l’ultima fashion week milanese Studio 189, che ha anche una propria linea d’abbigliamento, “Fashion Rising“, in collaborazione con l’organizzazione delle Nazioni UniteItc Ethical Fashion Initiative”,  ha presentato la prima collezione primavera estate 2015 tra i Vogue Talents.

“Tutto è nato da un’amicizia antica, ha spiegato la Dawson alla rivista Gioia. “nel 2011 abbiamo fatto un viaggio insieme, destinazione Congo, per l’apertura della City of joy, una comunità a sostegno delle donne che hanno subito abusi. Un viaggio infernale! Ma una volta arrivate lì siamo rimaste impressionate dalla forza e dalla gioia trasmessa da queste donne, a dispetto dei terribili traumi subiti”.

Non si tratta semplicemente di una collezione african inspired, bensì made in Africa: “Capi artigianali, prodotti a mano con tecniche tramandate di generazione in generazione, come la tintura indigo dei tessuti, in beading e l’intreccio”, specifica Abrima Erwiah

 

 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.