Le friulane sono le nuove ballerine: protagoniste del prossimo inverno

Scarpe friulane dove comprarle

Le friulane sono le nuove ballerine, preparatevi a mettere nel carrello queste scarpe per il prossimo inverno.

Sono calzature cucite da abili artigiani. Il loro nome è “friulane”, “furlane” o “veneziane” e sono un accessorio unisex che veniva prodotto in casa dalle donne del Friuli per tutta la famiglia.

A Milano stanno iniziando a circolare e questo denota che presto arriveranno anche nel resto d’Italia.

C’è chi le indossa anche in estate al posto delle espadrillas, ma il tessuto vellutato è must have dell’inverno e per questo riteniamo che possano essere le scarpe della stagione fredda ideali.

Salta subito all’occhio guardandole la loro comodità, qualità molto promettente soprattutto per chi si muove in città con i mezzi.

Lo stile richiesto dalle friulane.

Mettiamola così, abbinare questo tipo di scarpe al resto dell’outfit non è facilissimo.

Sicuramente la scelta di indossare dei pantaloni che arrivino sopra la caviglia farà sì che metterete in mostra al meglio le vostre friulane.

Potete abbinarci una camicia, stretta o larga, che riprende il colore delle scarpe, disponibili anche in colori accesi.

Ma anche sotto un vestito lungo o un caftano, in questo caso sono perfette anche per l’estate, soprattutto se vi trovate in una località di mare dove la sera scendono le temperature.

Dove comprare le Friulane.

Abbiamo individuato un sito che vende molte friulane. Si chiama Melidé e offre molti modelli tra i quali scegliere, incluse quelle “mule”.

I prezzi non superano i 62 euro e potete sbizzarrirvi sulle tinte, dal viola al blu al giallo.

Altro sito dove acquistarle è LAC Milano, anche se in questo caso il prezzo sale a 80 euro.

Potete comprare le friulane veneziane da Piedàterre, sotto l’antico Sottoportico degli Orefici, ai piedi del Ponte di Rialto, a Venzia.

Sempre nella stessa città c’è anche Vibi, che vende scarpe fatte rigorosamente a mano in Friuli.

 

Potrebbero interessarti anche...