Categorie
moda

Morto Azzedine Alaia: lo stilista franco tunisino aveva 77 anni

PARIGI – E’ morto lo stilista franco-tunisino Azzedine Alaia. Il couturier si è spento all’età di 77 anni. Lo ha annunciato il settimanale francese Le Point e la notizia è stata confermata dalla Federazione dell’alta moda.

Riservato, timido, famoso per le sue creazioni senza tempo capaci di sublimare il corpo della donna, Azzedine Alaia arrivò al vertice della notorietà negli anni Ottanta. Era sua abitudine presentare le sfilate al di fuori del calendario dell’alta moda, lontano dalla frenesia della “Fashion week” e senza grandi messincene. Ha vestito le più famose celebrities al mondo, dal Naomi Campbell alla nostra Monica Bellucci.

Nel corso di un’intervista con Marie Claire del 2015, lo stilista aveva parlato del segreto che lo ha portato a essere ciò che era: un’icona della moda:

“Le top model mi vogliono bene ancora oggi perché le ho conosciute giovanissime, alcune erano minorenni, bisognava consigliarle. Per le altre basta un rapporto diretto. Non delego mai, voglio conoscere chi viene da me a Parigi per un vestito su misura. Con le spose, ad esempio, desidero un rapporto di complicità, voglio sapere tutto perché anche l’abito deve essere un bel ricordo, magari meglio del giorno della cerimonia che potrebbe riservare sorprese”.

Poi ancora: “La sera ho le idee migliori ma solo perché le rielaboro in continuazione durante il giorno. Non è il caso ma il continuo sperimentare e riflettere sul corpo della donna che è qualcosa di straordinario. Ogni volta sono colpito dalla bellezza e dalla sorpresa che genera”.