Miranda Kerr scaricata da Victoria’s Secret per “Cattiva reputazione”

Miranda kerr licenziata

LONDRA – Della serie: la bellezza e la fama non sono tutto nella vita. Così a quanto pare non basta chiamarti Miranda Kerr ed avere uno dei fisici più belli nel mondo della moda per assicurarti un posto in passerella. E nemmeno in paradiso, a quanto pare: Miranda Kerr, uno degli angeli di Victoria’s Secret più belli, una delle punte di diamante del brand, è stata infatti appena scaricata dal celebre brand di lingerie.

La causa? A quanto pare, per “cattiva reputazione” della modella.

Certo, un vero “shock” nel mondo della moda ma una bella rivincita per tutte le “donne comuni”. A quanto pare non basta essere bellissime, famosissime ed essere le mogli del famoso attore di Hollywood Orlando Bloom: in tempo di crisi il “posto di lavoro” te lo devi saper tenere. E così la modella non ha visto rinnovato il suo contratto triennale da un milione di dollari.

I rumors sulle cause del suo “licenziamento” già imperversano sul web: oltre al fatto che, a quanto pare, abbia un bel “caratterino turbolento”, sembra anche che la modella “non fa vendere” quanto altre sue colleghe come Alessandra Ambrosio, Adriana Lima o Candice Swanepoel.

Una fonte sembrerebbe aver detto: “Non è mai puntuale, se la tira un sacco e sul set fotografico fa un mucchio di storie”.

Come direbbe Ramazzotti, insomma, “Un angelo caduto in volo” la bella Miranda Kerr.. e chi se lo aspettava?

Potrebbero interessarti anche...