Categorie
moda

Metrocity, nuova musa è la modella Rosie Huntington-Whiteley

FIRENZE – Metrocity, la nuova musa è la modella Rosie Huntington-Whiteley. Il marchio fiorentino ha scelto come testimonial della sua nuova collezione la modella e attrice britannica, 30 anni. Nella campagna intitolata “Celebrity”, la top model, famosa per aver sfilato sulla passerella di lingerie di Victoria’s Secret, è immortalata nel flagship store milanese del brand, mentre interpreta un momento della vita super glamour di una celebrity. La nuova musa di Metrocity indossa un completo deluxe: un abito scollato in velluto blu con collo in pelliccia hot pink e una tracolla in pelle glitterata, il modello basico del marchio MQ563, un best-seller rivisitato ogni anno con materiali diversi.

Dal 2010 Rosie Huntington-Whiteley ha una relazione con l’attore Jason Statham, con cui si è fidanzata ufficialmente nel gennaio 2016. La coppia ha un figlio, Jack Oscar, nato il 24 giugno 2017. Al liceo, Rosie è stata vittima del bullismo da parte dei propri compagni a causa del suo fisico acerbo così decise di prendere lezioni di judo. Del suo compagno, la top model ha detto: “La gente va matta per Jason. Girare per strada con lui significa essere assaltati dalla folla. Con lui le persone riescono a rapportarsi, vedono in lui un ragazzo con cui sono cresciuti”. Poi ancora: “Siamo migliori amici, mi fa ridere ogni giorno. É come se fosse il mio primo fidanzato”. Anche se, alle nozze, diceva di non pensarci: “Il matrimonio non è una priorità, ma avere una famiglia è una cosa a cui penso. E mi chiedo se l’avrò negli Stati Uniti o in Inghilterra”, ha confessato durante un’intervista prima di scoprire di essere incinta.