Lavinia Biagiotti nuova presidente e ceo di Biagiotti group

Lavinia Biagiotti nuova presidente e ceo di Biagiotti group

ROMA – Lavinia Biagiotti è la nuova presidente e ceo della Biagiotti group. “E’ con grande orgoglio e senso di continuità che assumo la doppia carica di presidente e ceo di Biagiotti group, ruoli ricoperti nel corso dei 52 anni della nostra azienda da mia nonna Delia, da mia madre Laura e mio padre Gianni. La nostra è una storia di famiglia che si intreccia con la nascita del Made in Italy, a cui mia madre ha dato un impulso determinante”. Così Lavinia Biagiotti Cigna, nata a Roma nel 1978 da Laura Biagiotti e Gianni Cigna, in una nota che annuncia l’elezione della figlia della stilista Laura Biagiotti, scomparsa il 26 maggio scorso, da parte del Cda del gruppo Biagiotti nel ruolo di presidente e ceo dell’azienda. Entra nel consiglio, con la carica di vicepresidente, Michele Norsa, manager con esperienze nel settore lusso, nella Salvatore Ferragamo e in Valentino group.

Laura Biagiotti, incoronata dal New York Times con ‘la Regina del cashmere’ (Queen of cashmere), è morta lo scorso maggio.  La stilista è stata colpita da un arresto cardiaco. La sua è stata la prima griffe italiana a sfilare in Cina nel 1988 e a varcare nel 1995 la soglia del Grande Teatro del Cremlino a Mosca. La notizia della sua scomparsa era arrivata dalle pagine social della stilista, così come da quella dell’inseparabile figlia Lavinia. Sul profilo Instagram della casa di moda è stata pubblicata una foto che riporta una parte del Vangelo di Giovanni scelto proprio dalla figlia Lavinia:

“Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molti posti. Se no, ve l’avrei detto. Io vado a prepararvi un posto; quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, ritornerò e vi prenderò con me, perché siate anche voi dove sono io.” 

Potrebbero interessarti anche...