Kim Kardashian, Taylor Swift… look da star (low cost) da copiare

Kim Kardashian, Taylor Swift... look da star (low cost) da copiare

ROMA – Imitare i look delle star di Hollywood? Si può e con qualche trucco è possibile prendere spunto dagli Street style più belli delle fashion icon mescolando capi low-cost ad accessori firmati senza dover spendere un capitale. Il segreto? Mixare i capi giusti. Veronica Timperi su il Messaggero ci regala dritte e consigli su come scegliere e selezionare i capi più cool per apparire sempre al meglio copiando i look delle star:

“Le celebrities rappresentano icone di stile ineguagliabili, perché fanno parte di un mondo lontano da quello delle normali “casalinghe disperate”, che può però diventare più accessibile guardando al loro street style quotidiano ed inserendo nel guardaroba piccoli accorgimenti fashion e dettagli stilosi

Così, Veronica Timperi ci spiega il trucco del “mix & Match“, ovvero mischiare capi low cost e grandi firme, per equilibrare non solo il look ma anche il portafogli:

Taylor Swift, giovane cantautrice ed attrice americana, ad esempio, che con il suo stile retrò e ricercato sembra una delicata e moderna pin up. I suoi abiti a ruota, in stile anni ’50, dai colori pastello, abbinati alle scarpe firmate dai tacchi vertiginosi, formano una mise facilmente imitabile. Basta comprare un minidress plissé di un colore pastello – dal cipria al verde menta – come quelli firmati Oasis, acquistabili anche online, e puntare sulle calzature: fucsia, come le sue, e magari, se proprio si vuol esagerare, con la suola rossa, la firma di Christian Louboutin”

Da tenere d’occhio anche lo Street style di Miranda Kerr:

“L’angelo di Victoria’s Secret sfoggia per le strade di NewYork e Los Angeles outfit sobri e sportivi, formati da t-shirt e pantaloni skinny. Il suo è un look che può essere riproposto facendo economia: t-shirt svasata con scollo a V di H&M e stretch pants fiorati di Cimarron”

Più sportivo ma ugualmente fashion il look di Gwen Stefani:

“Sportivo, tecnico, ma assolutamente glamour, è l’outfit della cantante Gwen Stefani a passeggio nella Grande Mela, mentre porta nel marsupio il suo terzogenito, Apollo. In effetti la sua è una mise rock, mavotata alla comodità, da prendere come spunto se si hanno bambini piccoli. La t-shirt bianca, da rocker,meglio se in cotone organico, è firmata Happiness, mentre per il pantalone tecnico si può optare per uno ampio e lucido con coulisse in vita di Topshop, che fa grunge al punto giusto”

Non può certo mancare il look di Kim Kardashian:

“La signoraWest, regina del gossip estivo, è, nel bene e nel male, una trendsetter nata, nonostante a volte le sue mise sfocino nel trash. E’ lei che ha rilanciato l’animalier in modo prepotente e spesso poco opportuno, ed è sempre lei che, anche con le sue forme a dir poco giunoniche, sfodera jeans aderenti come una seconda pelle e abbinati ad una semplice canotta in cotone, dimostrando che condivide il principio del “less is more”, ma solo se ai piedi indossa i suoi irrinunciabili sandali Hermés. In pratica se si volesse copiare il suo outfit sono due i must have: jeans Mother Denim e i sandali vertiginosi da gladiatore della maison francese. Lei li indossa in ogni occasione, anche sulle montagne russe al parco dei divertimenti”

I crop-top di Kate Hudson:

“Glamour, bionda e non sbaglia mai un abbinamento o un abito da red carpet. E’ l’attrice Kate Hudson che quest’estate ha rilanciato gli anni ’80 dei crop top, dell’ombelico a vista e dei leggins aderenti, rigorosamente total black”

E, ovviamente, non poteva mancare la socialite Olivia Palermo:

“White, candido e romantico il guardaroba estivo della fahion blogger Olivia Palermo. Dopo il suo matrimonio con il modello Johannes Huebl, in cui indossava un semplice abito di CarolinaHerrera, la Palermo continua ad optare per pizzi bianchi e avorio. Per le sue passeggiate tra i viali di Central Park sceglie chemisier bianco in lino e shorts en pendant, un classico intramontabile”

Potrebbero interessarti anche...