Categorie
moda

Parigi, Karl Lagerfeld contro l’inquinamento: “L’aria puzza”

PARIGI – Karl Lagerfeld, si sa, ne ha per tutti e non ha peli sulla lingua. Così questa volta diventa “ambientalista” e si scaglia contro l’inquinamento di Parigi. Lo stilista di Chanel si è appellato alla Ministra dell’Ecologia, Delphine Batho, affinché si mobiliti sul problema dell’inquinamento auto a Parigi.

“Da quando le banchine lungo la Senna sono state chiuse al traffico le strade circostanti sono spesso intasate. Non si può nemmeno aprire una finestra tanto l’aria puzza!”, ha dichiarato Lagerfeld.

La Ministra, però, almeno per ora non è dello stesso avviso, e ha risposto a Lagerfeld spiegando che, quella, non è una priorità: “Ci sono problemi più gravi”, ha detto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.