Categorie
moda

Donatella Versace prima della MFW: “Vorrei più dialogo con i colleghi stilisti”

MILANO – Negli ultimi anni la Settimana della moda milanese non riesce ad avere luogo senza alcune polemiche, causate soprattutto dalla disposizione del calendario e e dei giorni.

Donatella Versace, a ridosso della Fashion Week è molto sensibile alla questione, e ha dichiarato: “Mi farebbe piacere trovarmi intorno a un tavolo, magari dopo le sfilate, con i colleghi di Gucci, Dolce e Gabbana, Prada e Giorgio Armani per capire insieme come restituire alla settimana della moda milanese quell’entusiasmo di un tempo”.

“Mi dispiace, perché ho molte amicizie con artisti internazionali, invece qui i rapporti sono un po’ chiusi. A Milano non sento più quel fermento che invece si respira a Parigi o Londra”.

Riuscirà la moda milanese a riprendersi lo splendore di un tempo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.