Categorie
moda

Che tacco mi metto? Ecco Albertine, le scarpe con pezzi intercambiabili FOTO

TORINO – Che tacco mi metto? Ecco Albertine, le scarpe con pezzi intercambiabili. L’idea è stata della 27enne torinese Alexandra Alberta Chiolo, che ha creato (e brevettato) la sua linea di scarpe trasformabili che vende su Internet. Le sue calzature “transformer” hanno la tomaia in vitello spazzolato e sono vendute con tacchi e plateaux staccati, intercambiabili, in diversi colori e altezze: si agganciano mediante la pressione di un sistema interno alla tomaia.

Quanto al tacco, si varia da un’altezza di 8 a 12 centimetri. I color invece sono molto estivi e sbarazzini: verde acqua, rosa e glitterato, ma non manca anche quelli più neutri. Il prezzo della tomaia nera è di 95 euro, 105 invece quella rosa. Una coppia di tacchi parte dai 40 euro (come i plateaux), fino ad arrivare a mille euro per la versione limited edition della collezione gioielli.

«Giocare è il sogno di tutte anche quando si diventa grandi. Nessuna paura di traballamenti: le scarpe transformer sono il frutto di anni di crash test e oggi il brevetto è depositato a livello internazionale», ha spiegato la stilista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.