Categorie
moda

Boho Style: il pass per Coachella – (FOTO)

Scostumista-Boho Style: il pass per Coachella- Anno 1993: i Pearl Jam si esibiscono all’Empire Polo Club di Indio, in California, situato nella Coachella Valley, per boicottare i luoghi controllati da Ticketmaster. 1999: Paul Tollett e Rick Van Santen organizzano in quel luogo il primo festival musicale che prende il nome dalla valle. Un flop. Ci riprovano nel 2001 e da allora sui palchi di Coachella si alternano artisti affermati e band emergenti, i generi musicali sono diversi: rock, indie, hip hop e musica elettronica. Ogni anno ragazze e ragazzi amanti della musica, modelle, attrici, influencer presenziano al festival seguendo invece un unico stile: Il Boho Style.  Un mix perfetto tra hippy e folk, con tocchi vintage, gipsy, etnici e grunge. Tessuti patchwork, stampe tribali, frange, camperos, short di jeans e lunghi vestiti di cotone, bikini e corpetti all’uncinetto, gilet di camoscio, cinturoni di cuoio, coroncine di fiori tra i capelli o cappelli con ampia falda e occhiali da sole sono elementi fondamentali per costruire il look.  Lo stile Boho nasce negli anni ‘60 insieme al movimento hippy, e da allora sono andati a braccetto. Precursori sono le personalità dell’epoca come l’attrice e cantante Jane Birkin, Talitha Getty con le sue lunghe tuniche etniche, il chitarrista degli Stones Keith Richards e la sua compagna dell’epoca Anita Pallemberg, che con i suoi abiti cortissimi indossati con larghi  cinturoni in vita, stivali al ginocchio, ampi cappelli floppy, pellicce e occhiali da sole è stata una vera e propria icona del bohemian-chic; ma anche tutti quei ragazzi accorsi a Woodstock, primo grande festival di musica organizzato nel 1969 all’apice della diffusione della cultura hippie. Ragazzi che sono lì per ascoltare Jimi Hendrix, Janis Joplin, Jefferson Airplane, Joe Cocker, Ravi Shankar.. e per professare i loro ideali di “pace, amore e rock’n roll”.  13-14 e 15 Aprile 2016: gli Stage Coachella, Stage Sonora, Outdoor Theatre, Gobi Tent, Mojave Tent e Sahara Tent vedranno alternarsi artisti come Beyoncé, The Weeknd, Eminem, St.Vincent, Jamiroquai, Kygo, David Byrne, The Creator, Cardi B, Portugal.The Man, Perfet Circle, Post Malone….(stessa line-up per il week end successivo). Ragazze e ragazzi si vestono per il weekend nel deserto californiano raccogliendo alcune delle tendenze più cool direttamente dalle passerelle per poi fotografarsi e postare i loro look su Instagram. Una grande festa in maschera a tema con concerto, installazioni, palme e deserto in sottofondo, dove il vero protagonista è colui o colei che con l’outfit giusto fa incetta di like.  Da Woodstock a Coachella la moda è la stessa, le attitudini cambiano.                                                                                                                                             di Annapaola Brancia d’Apricena  

Sfoglia la Galley:I look dalle sfilate

di Annapaola Brancia d’Apricena