Il “Black Carpet” dei Golden Globe 2018 FOTO

Il “Black Carpet” dei Golden Globe 2018 FOTO

LOS ANGELES – Scostumista– Il “Black Carpet” dei Golden Globe 2018. Sul tappeto rosso solo abiti neri per i Golden Globe Awards 2018. Alla 75esima edizione al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills le star protestano contro le violenze sessuali ad Hollywood in seguito all’inchiesta del New York Time sulle molestie sessuali del produttore Harvey Weinstein.

Il movimento “Time’s up” annuncia l’outfit scuro per tutti coloro che interverranno alla cerimonia e abbiamo infatti visto sfilare rigorosissimi smoking neri per gli attori ed eleganti abiti total black per le attrici. Perfino i giovani ragazzi interpreti dell’acclamata serie “Stranger Things” hanno rispettato il dress code. Così unici fronzoli sono state le ricche piume dell’abito indossato da Angelina Jolie, l’ampia scollatura sulla schiena sull’altrimenti monacale abito di Alicia Vikander; i ricami di swarovski che decorano il retro dell’abito di Gucci indossato da Dakota Johnson e quello indossato da Margot Robbie; le trasparenze di quello di Catherine Zeta Jones; la scollatura vertiginosa osata da Kate Hudson; il tulle nero schiarito sovrapponendolo al tulle carne per l’abito indossato da Jessica Biel in lizza per la TV Serie The Sinner; Halle Berry punta sul corto;  Jessica Chastain su un lungo strascico; Nicole Kidman, vincitrice come miglior attrice per la miniserie Big Little Lies, è elegantissima con un abito di pizzo e balze; Nathalie Portman è in velluto nero Dior, e l’italiana Alessandra Mastronatdi sceglie un abito Chanel di cristalli con una grossa balza di piume…tutti rigorosamente neri. “Buonasera, signore e signori rimasti”, ha detto Seth Meyers nella sua introduzione. E ha scherzato sul fatto che ora la marijuana è consentita, mentre le molestie sessuali invece non lo sono. Forse un red carpet meno scintillante, ma che resterà più forte nella memoria dei Golden Globe. di Annapaola Brancia d’Apricena

 

Potrebbero interessarti anche...