Da Frida a BoA, tutte pazze per l’abito Gucci art decò

chi indossa meglio abito gucci

L’art decò proposta da Gucci per la p/e 2012 è stata una delle preferite delle celebrities, in particolare, 4 di esse hanno scelto l’abito oro e nero con frange.

Ad “aprire le danze” è stata il direttore creativo di Gucci, Frida Giannini, che ha indossato l’abito nel Settembre 2011 in occasione dell’apertura del museo Gucci a Firenze. Pochi giorni dopo l’abito è stato ufficialmente mostrato in passerella in occasione della Milano Fashion Week. Frida ha scelto una versione dell’abito con la manica a tre quarti, abbinato a dei sandali con plateau “Ophèlie”.

Meno di due mesi dopo, nel Novembre 2011, in occasione del Gala LACMA Art & Film tenutosi a Los Angeles, Evan Rachel Wood ha giocato con le atmosfere anni ’20 indossando l’abito abbinato ad un make up smoky e acconciatura retrò.

La spagnola Raquel Sanchez Silva ha invece scelto lo stesso abito in occasione del galà “Tp De Oro Awards 2012” tenutosi a Madrid a Febbraio 2012. Ha reso ancora più elegante l’abito con una coda di cavallo e smoky-eye. Forse non ha dato il massimo con la scelta degli accessori: clutch e sandali risultano un tantino deludenti.

Lo scorso lunedì, il 23 Aprile 2012, la cantante pop coreana BoA, in occasione del reopening della Botique Gucci in quel di Seoul, ha scelto lo stesso vestito con frange. Ha focalizzato tutta l’attenzione sul vestito, abbinando solo una clutch oro chiaro e i sandali t-strap Gucci e scegliendo di non aggiungere gioielli.

Quali dei tre look è riuscito meglio?

 

Potrebbero interessarti anche...