Categorie
gossip

Maria Grazia Cucinotta choc: “Ho subito tentativo di stupro a 20 anni”

CATANIA – Maria Grazia Cucinotta aveva 20 anni quando per le strade di Parigi ha subito un tentativo di stupro. La formosa attrice siciliana lo rivela in un’intervista al settimanale Chi. La disavventura poteva tramutarsi addirittura in beffa quando, una volta denunciato il fatto alla polizia parigina, si è sentita rispondere che l’aggressione era dovuta alle sue forme mediterranee.

In un articolo apparso sul Corriere della Sera, la Cucinotta rivela che l’attacco è avvenuto in pieno giorno. All’epoca l’attrice viveva nella capitale francese.

Un pomeriggio per strada, un tipo mi ha seguito e mi ha messo le mani addosso. Ha cercato di strapparmi la felpa, ma sono riuscita a scappare dentro un portone e ho chiamato la polizia. Quando sono arrivati mi hanno detto Eh, ma tu sei mediterranea, li provochi.

Da quel giorno, l’attrice ha deciso di “combattere attivamente contro la violenza sulle donne”. Quest’anno, per esempio, il ricavato di ben dieci capi disegnati dalla Cucinotta per la collezione primavera-estate 2014 di Maria Grazia Severi andranno in beneficenza.

Ho disegnato apposta degli abiti sexy: una donna non deve vergognarsi di essere attraente, né avere paura di essere donna.

Gli introiti che spetterebbero a lei saranno interamente devoluti alla Fondazione Pangea Onlus che si batte “contro la violenza sulle donne.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.