Emanuele Filiberto: “Ho avuto un tumore”

ROMA – Un tumore, ecco perché Emanuele Filiberto di Savoia è stato ricoverato in ospedale qualche mese fa. Lo rivela lui stesso a Diva e Donna. “Mi è stato diagnosticato un tumore nel setto nasale e ho subito un’operazione molto radicale: mi hanno asportato tre quarti della cartilagine del naso e parte dell’osso. Ho dovuto aspettare l’esito degli esami per capire se fosse maligno oppure no. Per fortuna si è rivelato benigno. Ne parlo perché tutti si rendano conto di quanto è importante la prevenzione”.

“Un giorno mi sono trovato senza voce. Dopo una settimana, ancora non mi tornava e mia moglie mi ha detto: fatti visitare. Io non vado quasi mai dal medico e dal check-up si è scoperto il tumore. A casa non ne parlavo, aspettiamo i risultati, pensavo, ho due bambine, devo essere coraggioso. Da quando l’hanno scoperto a quando mi hanno operato il tumore si era quasi raddoppiato. Ma, tutto sommato, ho vissuto bene l’attesa dell’intervento senza troppa ansia”. Poi il desiderio di riabbracciare le figlie, Vittoria e Luisa, “è stato fondamentale, come la voglia di rimettermi al lavoro sul mio nuovo programma”. Ora Emanuele Filiberto comincerà a condurre Il principiante, in onda dal 31 gennaio su Cielo. (Foto Lapresse).

 

Potrebbero interessarti anche...